Cosa puoi fare se vuoi uscire dalla violenza

Se hai subìto un episodio di violenza,  se saltuariamente o frequentemente sei stata coinvolta in situazioni di violenza e/o maltrattamento,  nelle sue diverse forme:

  1. puoi chiamare il numero verde nazionale 1522 attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  2. puoi chiamare il numero 011.011.31.500 del Centro Antiviolenza del Comune di Torino il lunedì dalle 14,00 alle 17,00; il martedì dalle 14.00 alle 16.00; il mercoledì, il giovedì e il venerdì dalle 9,00 alle 13,00 
  3. puoi rivolgerti al Nucleo di Prossimità della Polizia municipale di Torino se sei residente in città o alle Forze dell’Ordine per denunciare la violenza subìta.

Se sei stata vittima di violenza sessuale o riporti traumi fisici:

  1. è consigliabile rivolgersi ad un pronto soccorso ospedaliero per ricevere cura e assistenza sanitaria: il referto medico è fondamentale per la denuncia delle violenze subìte. Se si tratta di violenza sessuale, presso l’Ospedale S. Anna puoi trovare il servizio dedicato Soccorso Violenza Sessuale

Dopo l’accesso al Centro Antiviolenza del Comune di Torino

  1. puoi chiedere un appuntamento gratuito ad un’avvocatessa per avere informazioni e valutare una denuncia in modo consapevole. Non sei obbligata a denunciare, puoi rifletterci ma è importante sapere quali sono i tuoi diritti e qual è l’iter legale che dovrai affrontare
  2. puoi ricevere sostegno psicologico gratuito

Se vuoi sapere quali Centri Antiviolenza sono presenti sul territorio metropolitano, regionale e nazionale ed avere informazioni specifiche sugli stessi vai alla Guida dei servizi antiviolenza, alla mappa regionale, alla mappa nazionale.

  • lunedì, 28 Ottobre 2019