Gli appuntamenti di Luglio al Right Village

Martedì 26 Luglio alle ore 18,00 “Marchiati a fuoco bullismo e cyberbullismo” I fenomeni ricorrenti di prevaricazione e aggressività

image-18-69Cultura della legalità, contrasto e prevenzione dei comportamenti a rischio fra i giovanissimi, integrazione delle attività formative e di dialogo tra gli studenti e gli specialisti delle Forze di polizia, rischi legati all’uso delle nuove tecnologie.

Sono solo alcuni dei temi oggetto del Protocollo d’Intesa di Contrasto al Bullismo.

La firma del protocollo d’intesa, che rinnova per il triennio 2015-2018 l’impegno congiunto dei diversi protagonisti istituzionali, rappresenta il coronamento di un percorso che già da alcuni anni vede impegnate Istituzioni e forze di polizia in diverse attività nell’ambito della prevenzione del rischio e della promozione del benessere a scuola.

L’esigenza è dunque quella di rafforzare le sinergie già consolidate in materia di bullismo e disagio attraverso la programmazione di nuovi incontri informativi nelle scuole del territorio, approfondimenti su come prevenire o gestire eventuali comportamenti a rischio, percorsi di apprendimento con i ragazzi e le loro famiglie sui rischi delle nuove tecnologie, formazione del personale docente e dei dirigenti scolastici sulle tematiche dell’educazione alla legalità ed alla cittadinanza attiva, la distribuzione della nuova edizione del volumetto “Bulli e Bulle? No grazie”, con le due versioni rivolte una agli studenti e l’altra a insegnanti e genitori.

Martedì 28 Luglio alle ore 18,00 We want sex (equality) e  Donne con la A: l’importanza delle differenze di genere nel linguaggio

I diritti delle donne, la lotta alla violenza di genere e il contrasto agli stereotipi: questi i temi che tratterà l’incontro “We want sex (equality)”, che si terrà giovedì 28 luglio alle ore 18 al Rights Village di Torino Esposizioni (ingresso da Viale Boiardo, lato Parco del Valentino). Marina Cosi, Presidente dell’Associazione di Giornaliste Gi.U.Li.A e Stefanella Campana, giornalista e scrittrice, presenteranno: “Donne elettriche: luce, nutrimento, energia”, Mostra fotografica che racconta l’energia, la forza e l’ironia delle donne, la consapevolezza e la volontà di essere protagoniste nel mondo. Parteciperanno: Maria Giulia Cavalletto, Consigliera Regionale di Parità e Elena Rosa, Presidente Associazione LOFFICINA.

Seguirà l’iniziativa “Donne con la A: l’importanza delle differenze di genere nel linguaggio” per riflettere sulla necessità di riconoscere la parità a livello lessicale, utilizzando il femminile ogni volta che si parla di una donna. Educare al rispetto delle differenze di genere nel linguaggio significa costruire insieme uomini e donne, il rispetto delle differenze tra i sessi. Le donne, presenti in tante professioni fino a poco tempo fa appannaggio solo degli uomini, chiedono di essere riconosciute.

Presiederà l’incontro Laura Onofri, Referente Comitato “SeNonOra,Quando?”. Interverranno: Linda Laura Sabbadini, Statistica sociale, Rachele Raus, Università degli Studi di Torino CIRSDe Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne, Elena Bigotti, Avvocata Foro di Torino. Modera: Milena Boccadoro giornalista RAI.

Gli incontri sono a cura dell’Associazione LOFFICINA.

Dalle 22, l’Ukulele Turin Orchestra tornerà ad allietare il pubblico, con una selezione di brani in perfetto stile ‘anni 2000’.

Programma dettagliato e aggiornato su www.rightsvillage.it

  • martedì, 26 luglio 2016