Archivi mensili: marzo 2015

VocidiViola

Il Centro Donna di Collegno promuove l’avvio di un gruppo di auto mutuo aiuto tra donne. VocidiViola è una delle azioni del progetto “Centro Donna di Collegno: dal sostegno di genere ad azioni contro la violenza sulle donne”. Un gruppo per svelare l’amore violato, la violenza subita e taciuta. Il gruppo sì incontrerà il lunedì ogni 15 giorni, a partire dal 13 aprile, dalle 17,30 alle 19,00 presso gli spazi di Villa5 a Collegno. (altro…)

Progetto Five men

Il progetto Five Men, finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma europeo Progress e dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio, è stato ideato con l’obiettivo generale di promuovere e diffondere un messaggio chiaro sulla tolleranza zero per tutte le forme di violenza contro donne e ragazze.  L’obiettivo principale è quello di abbandonare rappresentazioni di donne come vittime deboli maltrattate, e mostrare l’altra faccia del problema: il comportamento sbagliato di uomini. (altro…)

Per tutta la vita

L’Associazione Casa delle Donne organizza venerdì 27 marzo la proiezione del film “Per tutta la vita” di Susanna Nicchiarelli sul tema dell’amore, della sua conclusione, sull’evoluzione del  significato del matrimonio e del divorzio a partire dall’anno della sua istituzione. Si rifletterà sui meccanismi alla base della formazione di una coppia, se si tratta di istinto naturale o solamente un fenomeno sociale. Accompagna la visione del film un dibattito con  Susanna Nicchiarelli – regista, Paola Daidola – una protagonista, Sveva Insabato – avvocata. Vai alla locandina.

Rosa shocking

Lo scorso novembre la Camera dei Deputati ha presentato il Report “Rosa shocking. Violenza, stereotipi e altre questioni del genere” elaborato dalla onlus WeWorld Intervita. La ricerca, elaborata nel 2013, è finalizzata a cogliere la percezione del fenomeno della violenza contro le donne attraverso i media e la concezione del ruolo delle donne e degli uomini diffusi nel nostro paese. Vai al Report.  Guarda il video

Immaginarsi vittima

La segreteria di Torino della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi invita a un dibattito sul tema: “Immaginarsi vittima, dichiararsi vittima, essere vittima”.  Venerdì 13 marzo alle ore 19.30, presso il Circolo dei lettori, via Bogino 9 a Torino,  interverranno: Federico Mancini, medico psichiatra Rete Dafne, dipartimento di salute mentale “G. Maccacaro” ASL TO2, Véronique Voruz, psicoanalista a Londra membro NLS e AMP; presiede Monica Buemi membro SLP e AMP. Vai alla locandina.

Malafemmina

donna“Malafemmina” rappresentato da Caterina Vertova al Teatro Astra da venerdì 8 a domenica 10 marzo, non è solo uno spettacolo teatrale ma è anche un Laboratorio per gli studenti della scuola media e superiore, un incontro – dibattito con istituzioni attive nell’ambito delle pari opportunità. (altro…)

Piccole rivoluzioni senza importanza

Domenica 8 marzo alle ore 21, presso la  Casa del Quartiere di San Salvario, in Via Morgari 14 – le associazioni AlmaTeatro e TeatroContesto propongono “Piccole rivoluzioni senza importanza” con la lettura teatrale del racconto dell’autrice cilena Ana Vasquez ed un invito al pubblico ad un confronto in forma teatrale sul tema dei ruoli in gioco nel rapporto di coppia. Vai alla locandina.

8 Marzo e dintorni

locandinaSono molteplici le iniziative che si svolgeranno nel corso di questa settimana in occasione della Giornata internazionale della Donna, promosse dalle Circoscrizioni e dalle Associazioni del Coordinamento Cittadino e Provinciale Contro la Violenza sulle Donne. Tra queste, domenica 8 marzo dalle ore 9 alle ore 18, in collaborazione con Coldiretti Piemonte in Piazza Cavour “Nutrire il pianeta: la forza delle donne” – grande mercato al femminile, mostra fotografica, dibattito. Vai all’elenco delle iniziative.

Torna su ↑

Torna su