Archivi mensili: luglio 2015

Psicoterapie prescritte ai divorziati

libri apertiI giudici non possono rendere obbligatorie nè psicoterapie alle coppie che si lasciano in modo burrascoso, nè percorsi di sostegno alla genitorialità da seguire insieme: ciò violerebbe il «diritto alla libertà personale costituzionalmente garantito» e aggirerebbe il divieto di imporre «trattamenti sanitari».  I magistrati quindi possono limitarsi a promuovere alle ex coppie tali percorsi che vanno nella direzione di ridurre la conflittualità e facilitare rapporti più collaborativi soprattutto in presenza di figli minorenni affidati ad entrambi. (altro…)

Operatori sociali: equilibristi

topino in equilibrio sul filoOperatori sociali di giorno, camerieri la sera: i nuovi “Equilibristi” del welfare. Secondo l’Istat costituiscono il 4% degli occupati italiani. Ma hanno spesso stipendi da fame, mentre scandali e populismi gli stanno togliendo anche la legittimazione popolare. Un libro del Gruppo Abele per capire cosa significhi lavorare nel sociale nell’Italia di oggi. (altro…)

Haween

bimba con cartelloLa Regione Piemonte – Assessorato alla Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili, Immigrazione, organizza giovedì 23 luglio 2015 il seminario “Haween – Voci di donne somale tra persecuzioni, asilo e azioni per i diritti umani”. Vai al programma.

Il Centro Relazioni e Famiglie a La Salute in Comune

Quadro di PiacassoMercoledì 15 luglio dalle 19 alle 23 presso i Giardini Reali, lato corso San Maurizio, il Centro per le Relazioni e le Famiglie sarà presente a “La Salute in Comune” per il terzo anno consecutivo. Dalle 21 alle 21,45 sul palco verrà offerta la cosidetta “pillola di salute” dal titolo : “…Facciamo un figlio?…Relazioni in trasformazione”, a cura del Centro, della Rete e delle Asl cittadine. (altro…)

Torna su ↑

Torna su