Quasi 7 milioni di donne, secondo l’ultimo rapporto Istat, hanno subìto nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale. È in aumento la percentuale dei figli che hanno assistito a episodi di violenza sulla propria madre (dal 60,3% del dato del 2006 al 65,2% nel 2014). 3 milioni 466 mila donne sono state vittime di stalking nel corso della vita, il 16,1% delle donne. L’Associazione AS.SO organizza un’iniziativa per contribuire a costruire, attraverso il dialogo e il confronto con esperti, una via d’uscita“Fuori dal fango” della violenza. Venerdì 3 marzo alle ore 17.30, presso il Centro Servizi Vol.To, in via Giolitti 21 a Torino, ci sarà una tavola rotonda per discutere, riflettere e identificare progettualità condivise sulla tematica della violenza sulle donne e sui minori.

Lo spunto è offerto dalla recente pubblicazione del testo “Fuori dal fango. La relazione d’aiuto per superare la violenza di genere”, a cura di Rosanna Rutigliano e Cinzia Spriano (Franco Angeli Edizioni). Un libro che analizza e sviscera le dinamiche della violenza di genere, suggerendo modelli di intervento e recupero delle vittime. A partire dal testo, l’associazione AS.SO chiama a raccolta esperti e operatori per unire le forze, superare la logica emergenziale e approdare a soluzioni di prevenzione che possano irrorare il tessuto sociale con una nuova consapevolezza e nuove dinamiche nel rapporto tra i generi. Un incontro che si snoda su vari fronti, da quello psicologico, a quello sociale, educativo, legale, e che si rivolge sia a chi è coinvolto nella relazione d’aiuto con le vittime, sia al grande pubblico. Imparare a riconoscere e intercettare situazioni di violenza su altri o su se stessi è il primo passo per non cadere e non veder cadere chi ci sta vicino nella spirale dei soprusi.

Oltre alle autrici del libro “Fuori dal fango. La relazione di aiuto per superare la violenza di genere” Rosanna Rutigliano, psicologa e psicoterapeuta, e Cinzia Spriano, Assistente Sociale Specialista presso C.I.S.S.A.C.A., interverranno: Paola Fuggetta, Sostituto Commissario Polizia di Stato – coordinatore Ufficio Minori – Divisione anticrimine della Questura di Torino; Roberto Poggi Presidente Associazione “ Il cerchio degli uomini”. Modera: Laura Onofri componente della commissione Pari Opportunità della Regione Piemonte. L’incontro sarà animato dalle Letture di Nella Rutigliano della Compagnia Teatrale amatoriale “Volti anonimi”.

Per informazioni: associazionesolidaleas.so@gmail.com – 338 20 62 308 – 333 38 03 847 – www.associazionesolidale.it