Tre giornate, un libro sulla tragica attualità degli stupri di guerra

Un piccolo libro su grandi temi: “Tre giornate. Dal Rwanda ai Balcani ai campi libici greci e turchi di detenzione delle migranti. La tragica attualità degli stupri di guerra e la soggettività delle donne”, atti rielaborati di tre incontri svoltisi alla Casa internazionale delle donne nel 2020, organizzati, insieme alla Casa, da Lesconfinate, Bosnia nel cuore, Noi donne, Progetto Rwanda, con il patrocinio di Amnesty international e il sostegno di Csv, Lazio, (Centro di servizio per il volontariato. Con la partecipazione dell’ambasciatrice del Kosovo.

Scarica il libro

  • lunedì, 1 Marzo 2021